Home Catastrofe Naturaleallerta meteo Allerta degli scienziati: la stagione degli uragani dell’Atlantico inizia adesso!

Allerta degli scienziati: la stagione degli uragani dell’Atlantico inizia adesso!

by Red Alert
0 comment

I  meteorologi statunitensi prevedono fino a quattro uragani nella zona fino al 30 novembre, mentre le autorità della Florida (USA) sollecitano la popolazione a preparare le provviste.

Autorità in Florida (USA) hanno avvertito i residenti costieri per preparare disposizioni e rimanere attenti a l’arrivo della stagione degli uragani nell’Atlantico nel 2019, che inizia ufficialmente il Sabato e corre fino al 30 novembre. Il governatore della Florida, Ron DeSantis, ha  annunciato  una settimana senza tasse dal venerdì per i soliti prodotti nelle disposizioni in caso di emergenza, come acqua, medicine, torce elettriche, batterie e generatori.

DeSantis ha affermato che “queste agevolazioni fiscali rappresentano un’opportunità perfetta per i floridi di ottenere forniture essenziali” e hanno esortato le persone a fare scorta di cibo, acqua e medicine  per “almeno sette giorni” .  Negli ultimi tre anni, quattro uragani hanno fatto terra nello stato dopo dieci anni di relativa calma, compreso il devastante uragano Michael, il più potente degli ultimi decenni.

“Dobbiamo preparare ogni anno”, ha avvertito l’agenzia ha detto  AFP Ken Graham, direttore del National Hurricane Center. Sulla stessa falsariga, Daniel Kaniewski, dell’agenzia federale di emergenza FEMA, ha affermato che “se abbiamo imparato qualcosa negli ultimi anni, dobbiamo essere preparati”.

Fino a quattro grandi uragani 

Il Climate Prediction Center della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti ha previsto la scorsa settimana che in questa stagione degli uragani nell’Atlantico ci saranno fino a quattro grandi uragani.

Si prevede che dal 1 ° giugno al 30 novembre ci saranno da 9 a 15 tempeste con una velocità del vento superiore a 62 km / h. Di questi, tra il 4 e l’8 si evolveranno in uragani, la cui velocità del vento supererà i 120 km / h. Tra 2 e 4 eventi saranno classificati come “principali uragani”, che raggiungeranno velocità di 177 km / h. Con tutto ciò, tutte le cifre  sono registrate in valori medi , indica il servizio meteorologico.

Related Articles

Informativa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679. Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy