Come riporta il tabloid americano CBC News, gli scienziati della Simon Fraser University sostengono che il cambiamento climatico sta destabilizzando i vulcani in tutto il mondo e stanno utilizzando una catena montuosa della British Columbia per dimostrare la loro teoria. Non lontano da Whistler, Mount Meager mostra segni di attività pericolosa e qui possono accadere da un momento all’altro crolli della montagna e dei ghiacciai, cosa che i ricercatori stanno osservando da vicino. Guardate il filmato!