Un nuovo protocollo in caso di contatto extraterrestre è stato sviluppato con l’intenzione di adattarsi ai nostri giorni, lasciando alle spalle quello ufficiale creato nel 1989 dal SETI.

La prima “regola” creata nel mondo, nel caso in cui un astronauta o una persona comune abbia contatti con un essere extraterrestre, è stata creata nel 1967. Secondo quanto era scritto in questa regola o protocollo, era che qualsiasi contatto con esseri di altri mondi dovrebbe essere notificato alle Nazioni Unite, indipendentemente dal paese in cui si trova o dall’origine del visitatore.

CONTINUA A LEGGERE SU:

SETI, nuovo Protocollo per il “Contatto Extraterrestre”