Home Soprannaturale Ultimo aggiornamento terremoti: Turchia e Francia colpite da un sisma

Ultimo aggiornamento terremoti: Turchia e Francia colpite da un sisma

by Monica
0 comment

La Terra sta tremando continuamente. Stamattina alle 07:34 una scossa di terremoto di magnitudo 5.7 ha colpito la Turchia sud/occidentale, vicino Denizli, provocando 3 feriti. Non si sono registrate vittime umane ma  il crollo di molte stalle, ha ucciso diversi capi di bestiame.

Il terremoto con epicentro a sud est del capoluogo provinciale, nei pressi del villaggio di Acipayam, è stato registrato ad una profondità di 11,36km. La zona è stata colpita da altre due scosse sismiche di magnitudo 4.8 e 4.5 negli immediati minuti successivi alla prima.

In Francia, oggi  alle 10:56  un terremoto di magnitudo 5.0 ha colpito vicino Bordeaux. Si è infatti registrata un’intensa scossa nella regione della Nuova Aquitania, a 8 km dalla località di Montendre. Il terremoto ha scosso in particolar modo l’area di Bordeaux, distante 60 km dall’epicentro del sisma.  Il sisma è stato definito il più forte degli ultimi sessant’anni.

Ieri, un terrremoto di magnitudo 2.4 si è verificato alle 14.38 a Perarolo di Cadore, nel Bellunese. Il sisma è stato registrato a una profondità di 8 chilometri. Una lieve scossa di terremoto è stata registrata anche nell’entroterra cesenate, martedì pomeriggio. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcalnologia di Roma hanno registrato un movimento tellurico di magnitudo 2.0, con epicentro nella zona di Bagno di Romagna, a 3 chilometri a sud est dalla località termale.

L’evento sismico è avvenuto a dodici giorni di distanza (era il 7 marzo) dalla serie di  scosse, la più intensa di magnitudo 2.3 Richter, a circa quattro chilometri ad ovest di Verghereto, con ipocentro registrato ad una profondità di 10 chilometri.

Related Articles

Informativa ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679. Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy