Nelle prime ore del mattino un insolito terremoto di magnitudo  3.3  ha fatto tremare Londra. Al momento non ci sono segnalazioni di danni a strutture, cose o  persone. Il sisma,  è stato localizzato a 3 km da Dorking, non lontano dall’aeroporto di Gatwick: un fenomeno raro per la capitale inglese, che risulta essere praticamente immune dagli eventi sismici.

L’ultimo terremoto registrato nel Regno Unito era avvenuto in Galles nel febbraio 2018. Alcuni geofisici inglesi prima di questo sisma, avevano rilevato un “attività tettonica periodica” che ogni 200 o 300 anni, avrebbe potuto generare  un terremoto.

Stupore è spavento tra gli abitanti

L’insolito terremoto ha colto impreparati gli abitanti di Londra, che hanno espresso il loro stupore su Twitter: